Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"

Benvenuto su nonsolopsicologia.it

Psico Attualità

Burning Man Festival: all’insegna del baratto, della solidarietà e … della sopravvivenza!

 

Dott.ssa Giorgia Aloisio

 

Immaginate di trascorrere alcuni giorni in un deserto: dovete portare con voi tutto, dalle bevande ai cibi, tende, cuscini, generatori di elettricità … Insieme a voi ci sono molte altre persone con le quali avete la possibilità di barattare oggetti o servizi: ma non ci sono negozi, quindi non potete acquistare nulla, e non esistono ripetitori (quindi dimenticate i vostri preziosi cellulari, tablet, laptop eccetera)! 

Questo è quanto accade durante gli otto giorni del Burning Man Festival, un evento organizzato ogni anno nel Black Rock Desert (Nevada), dal 1986. 

 

 

Questa zona, solitamente disabitata, in quei giorni si anima e dà vita ad una comunità che, durante il resto dell’anno, non esiste. Il primo settembre 2014 si è concluso il festival di quest'anno. Dal momento che questo evento ha luogo in estate, durante il giorno non è raro che si oltrepassino i 40 gradi di temperatura: frequenti sono anche le tempeste di sabbia. Diciamo che luogo e periodo stagionale non fanno che rendere questo happening ancora più 'challenging', ... una grande sfida!

 

 Un'immagine aerea del Black Rock Desert.

 

In occasione di questo festival, il sabato sera, viene bruciato un enorme fantoccio di legno di forma umana: nei giorni precedenti, ogni partecipante è libero di organizzare mostre personali, concerti, performance artistiche di vario tipo, workshop, giochi e molto altro ancora. A questo festival prendono parte ogni anno decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo che si radunano per esprimersi, divertirsi e conoscersi. 

 

 

 

Fondamentale, però, è attenersi alle 10 regole di questo festival, tra le quali l’obbligo di rispettare la diversità di ognuno, che naturalmente in questo contesto rappresenta uno degli ‘elementi cardine’, e il preservare lo spirito della gratuità: il tutto è organizzato senza scopi di lucro e non è collegato a nessuna istituzione, ente commerciale o altro. Il Burning Man Festival è organizzato dalla Black Rock City LLC: il suo fondatore si chiama Larry Harvey.

Le immagini di questo evento sono senz’altro più evocative di tante chiacchiere!

 

 

LINK CONSIGLIATI: 

- Il sito del festival: The Burning Man Festival

 

 

FaceBook  Twitter  

Archivio

Powered by mod LCA

Cerca nel sito